Governare la biodiversità:  dalla cartografia al monitoraggio di habitat, animali e piante da conservare nel territorio toscano

Governare la biodiversità: dalla cartografia al monitoraggio di habitat, animali e piante da conservare nel territorio toscano

DOWNLOAD LOCANDINA

La Regione Toscana ha la responsabilità istituzionale di tutelare il patrimonio naturale regionale meritevole di conservazione secondo la Direttiva 92/43 CEE dell'Unione Europea: si tratta di una forte responsabilità nei confronti delle generazioni future, per la quale è necessaria la collaborazione del mondo scientifico a partire dai tre Atenei Toscani .

Il Convegno sarà l'occasione per presentare la cartografia degli habitat, recentemente realizzata grazie alla collaborazione delle Università toscane nell'ambito del progetto HASCITu (Habitat in the Sites of Community Importance in Tuscany), e per tracciare la rotta del progetto MONITO-RARE con il quale si intende dare avvio al monitoraggio di habitat, animali e piante da conservare nel territorio regionale.

Si terrà   giovedì 22 febbraio 2018  dalle ore 9.30 a Firenze presso l' Auditorium del Consiglio Regionale della Regione Toscana in Via Cavour n.2

DOWNLOAD LOCANDINA