Premio UZI e Utet Università

UZI e UTET Università sono liete di presentare la I edizione del premio “UZI e Utet Università” dedicato a studenti, laureandi, dottorandi, assegnisti di ricerca o ricercatori a tempo determinato in Zoologia.

Il concorso ha lo scopo di stimolare la riflessione scientifica e lo sviluppo di progetti che abbiano una ricaduta pratica sulla società e in parallelo punta alla sensibilizzazione della comunità scientifica sull’importanza della comunicazione ai cosiddetti “non addetti ai lavori” del valore e dei risultati della scienza.

Una giuria, composta da rappresentanti dell’UZI e di UTET Università, selezionerà 5 finalisti che potranno presentare i loro progetti a Roma nel corso del congresso UZI. Verrà premiato il progetto scientificamente più meritevole e che sarà presentato più efficacemente in termini di originalità, capacità espositiva e uso di strumenti multimediali.

Iscrizione e partecipazione

La partecipazione al concorso è gratuita e aperta a:
studenti universitari (laureandi o meno);
dottorandi;
assegnisti di ricerca;
ricercatori a tempo determinato di fascia A
di qualsiasi nazionalità, che risultino iscritti al congresso.

Per iscriversi è necessario inviare, entro e non oltre il 31 agosto 2022, a mezzo posta elettronica a congresso2022@uzionlus.it, la scheda di partecipazione (download scheda di partecipazione), con la sintesi del progetto scientifico che si intende presentare. Dalla sintesi dovrà risultare chiara l’importanza della ricerca e delle sue ricadute sulla società. Saranno i principali punti oggetto di esame da parte della commissione che selezionerà i finalisti.

La scheda di presentazione verrà accettata nel formato .pdf

A ricezione avvenuta, i concorrenti riceveranno una mail di conferma.

Non verranno prese in considerazione candidature che perverranno dopo la mezzanotte del 31 agosto 2022.

Sono ammessi progetti di singoli candidati o di gruppi di candidati.

Ogni candidato o gruppo di candidati potrà concorrere con un singolo progetto, per cui se ne presentasse più di uno, verrà preso in considerazione il primo arrivato.

I progetti presentati in questa edizione del concorso sono automaticamente esclusi dalle successive.

Il vincitore sarà escluso dalle future edizioni del concorso.

La giuria e metodo di valutazione

La giuria sarà composta da 3 rappresentanti dell’UZI e 2 rappresentanti della Casa Editrice e coordinata da un segretario senza diritto di voto. I rappresentanti dell’UZI valuteranno i contenuti, il rigore scientifico e le possibili ricadute sulla società; mentre i rappresentanti della Casa Editrice valuteranno l’originalità e l’efficacia comunicativa della presentazione.

Il sistema di valutazione e di selezione dei progetti presentati sarà insindacabilmente stabilito dalla giuria.

Una commissione designata da UZI selezionerà, tra tutti i progetti presentati al concorso, i 5 finalisti. La cinquina selezionata sarà ufficialmente annunciata entro il 10 settembre 2022. I finalisti saranno invitati al Congresso nazionale UZI per presentare i loro progetti alla giuria, che selezionerà il vincitore.

Il nome del progetto vincitore sarà comunicato alla fine delle singole presentazioni.

Per la valutazione, saranno seguiti i seguenti criteri e punteggi:

rigore scientifico: 2 punti;

originalità scientifica: 2 punti;

applicabilità/ricadute sulla società: 2 punti;

originalità della presentazione in termini di strumenti utilizzati e loro utilizzo: 2 punti;

efficacia e coerenza comunicativa: 2 punti.

Le presentazioni

Le presentazioni dei progetti e i materiali usati devono essere inediti.

Non ci sono limiti sui materiali e gli strumenti che possono essere utilizzati per la presentazione del progetto (audio, video, presentazione con slide, evento misto con più modalità, ecc). L’unico vincolo è quello del tempo (vedi punto successivo).

I concorrenti avranno a disposizione 7 minuti per presentare alla giuria il loro progetto; chi dovesse superare questo limite, verrà automaticamente squalificato.

Premio

I 5 finalisti selezionati riceveranno una copia omaggio del volume Zoologia, di M. Casiraghi, C. Cerrano, M. de Eguileor, S. Puce, UTET Università 2018.

Il vincitore riceverà un premio in denaro pari a 500 €.
Sarà inoltre prevista una menzione per un lavoro di particolare interesse pari a 300 €.

Varie

UZI e UTET Università non rimborseranno le spese sostenute dai candidati per partecipare al concorso e alla sessione di premiazione del congresso.

UZI e UTET Università si riservano il diritto di riproduzione fotografica dei materiali e dei partecipanti alla sessione di premiazione del congresso, per promuovere nelle sedi opportune il concorso stesso.